Un mare di tango!

Certe volte devi andartene
andartene dove è estate.
Al sud … si forse.
Al mare … si forse.
Ti metti in cammino
e senti il profumo del sole e del vento,
profumo di pesce, fuco e catrame.
Ti metti in cammino
e le rondini diventano gabbiani.
Svolti l’angolo,
ecco la stazione.
E dietro la stazione,
puoi starne certo,
dietro la stazione
c’è il mare.

Jutta Richter – Tutti i sogni portano al mare

Ovviamente sono al mare! Per ora solo un mare di tango!
Buon weekend! 🙂
Chiara

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: