Ancora un ultimo tango…

Sus ojos se cerraron,
y el mundo sigue andando…
se apagaron los ecos
de su reír sonoro
y es cruel este silencio
que me hace tanto mal….

I suoi occhi si son chiusi
e il mondo segue con il suo andare…
si son spente le eco
delle sue ristae sonore
ed è crudele questo silenzio
che mi fa tanto male…

Sus ojos se cerraron – Carlos Gardel y Alfredo Le Pera – 1935
QUI cantata da Gardel in persona
Dedicata a un amico tanguero che da ieri balla nella milonga del cielo. Ciao Ivan!

Foto by Sere

Annunci

One response to this post.

  1. Non aveva una risata sonora, quella che si definisce una risata argentina, ma aveva un modo di sorridere tutto suo!
    Il suo era un sorriso carico di significati: ridevano i suoi occhi azzurri; rideva il suo tango!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: