Archive for 3 gennaio 2008

Non di solo tango…..

Ieri sera ho rivisto un film delizioso, purtroppo poco conosciuto : THE MAMBO KINGS.

Il film è del 1992 , la regia è di Arne Glimcher. Fanno parte del cast: Armand Assante , Antonio Banderas , Cathy Moriarty , Maruschka Detmer , Pablo Calogero

[Youtube=http://www.youtube.com/watch?v=VgAN39et1GU]

Nei primi anni ’50, mentre  gli americani impazziscono letteralmente per il il Mambo,  per sfuggire da una vita non soddisfacente, i due fratelli , musicisti, Cesar e Nestor Castillo  lasciano l’Avana e  raggiungono New York, in cerca di fortuna, portandosi dietro un buon repertorio di canzoni Mambo.
Cesar e Nestor lavorano di giorno in un grande mattatoio e, di notte, si dedicano alla composizione ed esecuzione delle loro musiche.

Armand Assante, Antonio Banderas - Mambo Kings, The (1992)

Si esibiscono , dove capita ,  con la loro band. Finalmente arriva il successo e, con questo, le offerte di lavoro e, in seguito, l’agiatezza e la bella vita.
Mentre Caesar, il maggiore, gode fino in fondo di questo “stato di grazia”, Nestor( l’insuperabile Antonio Banderas) è spesso preda di malinconia e di ricordi: il suo pensiero e la sua creatvità musicale sono rivolti a Maria, la ragazza lasciata all’Avana e ormai sposa di un altro. 

Antonio Banderas, Maruschka Detmers - Mambo Kings, The (1992)

Improvvisamente irrompe nella sua vita  Dolores, che riesce a distogliere momentaneamente Nestor dalla tristezza.
Ma, nonostante  le nozze  e la nascita di un figlio, Nestor è ripreso dalla nostalgia per la propria terra e dal rimpianto per Maria, alla quale dedica “Beautiful Maria of My Soul” una canzone che ottiene un immediato successo.

Plagiato dal boss Fernando Perez, Nestor tenta  di realizzare i suoi sogni: un piccolo locale in cui proporre musica della sua terra, e, per riuscirci, decide di lasciare il fratello e la band… Purtroppo muore in un incidente d’auto, prima di aver comunicato la sua decisione. Cesar si dispera, ma continuerà a cantare in pubblico le composizioni di Nestor, in suo ricordo…

Mambo Kings, The (1992)

Che dire del film? Pur con una trama  semplice , e magari “scontata”, gli interpreti sono eccellenti, c’è una credibile ricostruzione del clima di quegli anni , ma cio’che è maggiormente apprezzabile e degna di menzione è la colonna sonora , che ha avuto il merito di accendere l’interesse musicale per i ritmi musicali cubani (e ancor prima dei Buena Vista!).

Tra gli straordinari interpreti musicali della colonna sonora:
Tito Puente (QUI e QUI)
Celia Cruz (QUI)
Los Lobos (QUI)
Lisa ClarK  (QUI)

Album consigliato a quelli che…non di solo tango..ma anche mambo, rumba, cha cha cha!!

Buona visione e buon ascolto 😉

Dori

Annunci

Vamos a “sapatear”

Roba irlandese, ma assomiglia un bel pò allo zapateo sudamericano. Non trovate anche voi?
Lucy…rifatti gli occhi!
🙂

Cortina Musicàl – Insensatez

Tango su cemento

Questo è un bassorilievo in cemento colorato “Clavel del Aire“, realizzato da Luis Perlotti nel 1948 per ricordare il grande successo dell’omonimo tango del 1930 di Juan de Dios Filiberto e Fernán Silva Valdés. Restaurato nel 1952 grazie al programma di mantenimento dei murales argentini, è oggi ubicato nella Calle Museo Caminito (Pasaje Caminito).

Il tango racconta una storia d’amore: lui è innamoratissimo e lei lo abbandona per un altro. Lui la piange e la ricorda come un fiore che è volato via; e la novità dov’è, direte voi? Beh! Nessuna novità. Però questo tango ebbe veramente un grande successo. Da ricordare la versione di Tania, o quella di Racciatti, ma la mia preferita resta quella strumentale di F. Sassone (QUI)!

Ho scoperto che l’opera è stata scelta dalla compagnia telefonica argentina, per essere rappresentata sulle schede telefoniche della serie “Tango” (e come potevano mancare!!!). QUI ne potete vedere qualcuna, e anche quella del murales.

Un caro saluto
Chiara

Bien canyengue